mercoledì 1 ottobre 2014


Il Sindacato della UGL SCUOLA, sempre sensibile ai temi della legalità, della dignità del lavoro e della tutela della salute dei lavoratori, solidarizza con i dipendenti della FONDAZIONE VILLAGGIO DEI RAGAZZI “DON SALVATORE D’ANGELO DI MADDALONI (CE) per il periodo delicato che stanno attraversando. Da circa quattro mesi senza retribuzione ma pur sempre a lavoro e con la consueta dedizione e con la speranza che al più presto si ripristini la regolarità delle retribuzioni.  
I lavoratori sono vittime partecipi del delicato momento che l’Ente sta attraversando.
Speriamo, afferma Lello Nuzzo RSA UGL, che avvenimenti significativi possano finalmente riportare un clima di serenità a tutti quei dipendenti che ogni giorno con passione, dedizione e professionalità si calano nella realtà educativa della struttura.

Il nostro lavoro, il nostro impegno sindacale si rivolge non solo agli aspetti contrattuali e ai diritti dei lavoratori ma anche alla sopravvivenza nel contesto socio economico.  Lotteremo perché ad ogni lavoratore non venga mai calpestata la sua risorsa più grande: LA DIGNITA’.

Nessun commento: