domenica 8 settembre 2013

«J SO’ PAZZ … E OGGI VOGLIO PARLARE» 

Una Conferenza Stampa  ed una Petizione dell’’UGL Sanità Caserta a  celebrazione del Fisio-Day

 Come al solito  la Ugl Caserta aderisce alla Giornata Mondiale della Fisioterapia,  ma quest’anno  in una maniera insolita! 
Al consueto epitaffio sull’agonia della riabilitazione, schiacciata fra vuoti normativi e mancanza di controlli,  quest’anno si sostituisce l’annuncio di una CONFERENZA STAMPA  sul tema “Riabilitazione e salute mentale a Caserta”.
«La Conferenza, che si terrà il 10 Settembre alle ore 15.00 presso la sede del nostro sindacato in Via Vivaldi – spiega Alessandra Cirelli dell’UGL Sanità -  ha lo scopo di portare all’attenzione della cittadinanza e delle istituzioni la grave regressione cui andiamo incontro, e di cui triste  simbolo è la vertenza in atto presso la SIR Melampo di Via Roma, fiore all’occhiello della riabilitazione psichiatrica in Caserta recentemente condannata all’estinzione da un bando scellerato! »
Nell’occasione sarà consegnato ai giornalisti un piccolo dossier sulle attività svolte a Caserta in questi 15 anni dagli Operatori della Coop. Sociale  L’Aquilone, che gestisce appunto la Sir Melampo, e sarà lanciata  una  raccolta firme per la tutela di una “ razza in estinzione” : i riabilitatori psichiatrici!
«Salute, dignità, lavoro…. Una triade inscindibile, con la quale gli Operatori della Coop. Sociale L’Aquilone - commenta il Segretario Provinciale UGL Sergio D’Angelo -  si confrontano con la necessità di rinsavire, e porre nuovamente al primo posto la salute dei cittadini e l’appropriatezza delle cure, il rispetto della dignità umana (di pazienti ed operatori!) e la tutela dei posti di lavoro».

Altra novità la presenza di una nota positiva : la UGL plaude alla sensibilità ed alla competenza mostrata dalla V Commissione Sanità sul problema dell’abusivismo, in termini di pericolo per la salute pubblica e falso risparmio economico, e l’impegno assunto dalla stessa, nell’audizione del 16 Luglio u.s.,  a istituire quanto prima un Albo Provvisorio dei Fisioterapisti presso la Regione Campania., ed annuncia la determinazione a portare in V Commissione la vertenza sulle gravi problematiche inerenti la riabilitazione psichiatrica.

Svariate le celebrazioni previste nei 101 paesi membri della Confederazione Mondiale per la Fisioterapia (WCPT); In Italia lAifi (Associazione Italiana Fisioterapisti)  lancia la terza edizione della Campagna  “GIU’ LE MANI”  contro l’abusivismo imperante, che le stime ufficiali del CoNAPS (Coordinamento Nazionale  Associazioni Professioni Sanitarie)  denunciano essere il doppio dei professionisti veri, con l’attivazione di un Numero  Verde  800 03 60 77 dal 08 al 14 settembre, e visite fisioterapiche gratuite presso gli studi dei fisioterapisti abilitati.

Nessun commento: